18 marzo 2012

Frittata (VEG) con farina di ceci e patate e calzone con ripieno di bieta!

Ho praticamente abbandonato il blog, il pc e quasi i fornelli...no questi ultimi mai!!!
In realtà come vi dicevo il tempo ultimamente è pochissimo...e in cucina non sto sperimentando...ripropongo sempre le stesse buone e rassicuranti ricette!
Ma l'altro ieri ho provato a fare la mia prima frittata VEG con la farina di ceci al posto delle uova.
La ricetta l'ho presa da qui anche se ho dovuto modificarla un po'.
Per prima cosa credo che 100gr di farina con 300gr d'acqua siano troppo pochi quindi consiglierei per 100gr di farina 150gr di acqua e poi al massimo ad occhio aggiungerne un po' se il composto dovesse essere troppo denso. Io ho provato le dosi della ricetta di cui sopra ed era invece troppo liquido.
Le patate poi le ho tagliate a tocchetti e le sbollentate, quando erano quasi cotte le ho ripassate in padella con un po' di olio EVO giusto per fargli fare la crosticina.
Poi ho mescolato tutto, regolato di sale e di pepe e ho proseguito come con una normale frittata.
Devo dire che il risultato è stato sorprendente, ma la prossima volta alle patate aggiungerò una verdura un po' più saporita oppure più spezie per conferire al piatto un carattere più deciso!
Di questa ricetta non ho una foto decente e quindi non ne pubblicherò ma in compenso vi mostro quello che per me sta diventando un tormentone!
Da quando ho scoperto che la pasta sfoglia della coop e della Vallè (forse anche quella buitoni) sono 100% veg mi sto sbizzarrendo nelle torte rustiche.
Qui vi presento un calzone farcito con della bieta sbollentata e poi ripassata in padella, che non è niente male.

E' un'ottima alternativa sia agli antipasti che ad un secondo/contorno.
Io la verdura con la pasta sfoglia la mangerei a tutte le ore :P con poca fatica di essere Vegan :)) 

24 commenti:

  1. Ha un'aria assolutamente interessante... la proverò!
    Vieni a trovarmi anche tu se ti va
    A presto
    Sabry

    RispondiElimina
  2. hai ragione, forse è un po' sbilanciata la proporzione acqua-farina della ricetta! però dalla foto sembra buona!
    E il tuo calzone con la bieta ha proprio un bellissimo aspetto! semplice e gustosissimo!
    complimenti (e bentornata ;) )

    RispondiElimina
  3. tiepide saranno meravigliose

    RispondiElimina
  4. Oooh ma ricetta invitante! Sono una frana se si tratta di cucinare, ma quando sarò sola a casa(e quindi non ci sarà nessun testimone) la proverò sicuramente.
    Buona serata,
    Melissa

    RispondiElimina
  5. Ciao Ale! La patata in effetti è molto "neutra", ti consiglio di provare la ricetta di Herbi con i porri e cipolotto, è saporita e gustosa! Anch'io sono un'amante delle torte salate, la pasta di solito la faccio in casa (ma perchè ho la fissa dei grassi vegetali idrogenati, certo, di buona come la pasta sfoglia non ce n'è altra!!). un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, bentornata!
      Sulla "frittata" anch'io ho sempre problemi e non ho ancora trovato la ricetta giusta, invece quel bel calzone me lo papperei anche ora :-)
      Un abbraccio

      Elimina
  6. L'importante è non abbandonare i fornelli, del computer si può anche fare a meno per un po' :-). D'accordo con te: meglio sacrificare lui che la buona cucina, se si ha poco tempo a disposizione. Anche a noi capitava il più delle volte di dover correggere a occhio le dosi, nelle varie ricette di farifrittata. L'unica soluzione è andare un po' a occhio, e soprattutto sbizzarrirsi con gli ingredienti. La farina di ceci offre davvero mille possibilità! Anche il calzone ha proprio una bella faccetta appetitosa!

    RispondiElimina
  7. Visivamente deve essere ottima vedrò di provare a farla Alfredo

    RispondiElimina
  8. Sono finita qui per caso ed ho trovato un bel blog dove prendere spunti per tante belle ricette!!!
    Mi sono aggiunta ai tuoi followers, cosi non ti perdo di vista.
    Se ti va passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    LaMagicaZucca

    RispondiElimina
  9. Buonissimissimo!!! E poi vero ... è facile essere veg! ^_^

    RispondiElimina
  10. ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  11. Devo proprio provare la ricetta della frittata con farina di ceci, l'ho comprata un pò di tempo fa ma non l'ho mai utilizzata, che sciagurata che sono:((( Seguo il consiglio di sostituire le patate con una verdura saporita!!! Buono anche il calzone!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. carino il tuo blog, ti ho scoperta per caso e mi sono unita ai tuoi sostenitori, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  13. Adoro la farina di ceci, questa ricetta è assolutamente da provare! Mi sono unita ai tuoi lettori!

    RispondiElimina
  14. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  15. Ciao, vieni sul mio blog. C'è un premio per te!
    Ti aspetto
    Desi

    http://desidero-creare.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Ti suggerisco di aggiungere la curcuma che da sapore e anche un bel colore giallo! :-)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  17. qui in USA faccio fatica la pasta sfoglia, ma per questa tortina mi impegnerò al massimo! sembra davvero invitante!

    RispondiElimina
  18. ricetta sfiziosa, la provo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. Che buona!!! E ' sempre bello trovare blog con queste favolose ricette veg!!!!

    RispondiElimina
  20. bbbbbuoni che profumino di pasta cotta!!

    RispondiElimina
  21. Questa ricetta me la devo ricordare per i miei aperitivi estivi in giardino. Complimenti. eleonora
    http://eilbasilico.blogspot.it/

    RispondiElimina
  22. Mai fatto una farifrittata in vita mia singh! questa la devo provare!

    RispondiElimina
  23. Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back

    here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as

    much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

    Mango Drinks

    RispondiElimina